Artrosi del ginocchio: cause e trattamento dell'osteoartrosi del ginocchio in tutte le fasi

Osteoartrosi del ginocchio

Una malattia come l'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio è la più comune tra le altre lesioni articolari in termini di frequenza e la maggior parte dei pazienti sono donne. Negli ambienti medici, l'osteoartrosi di questa posizione è chiamata gonartrosi. Consideriamo perché si sviluppa questa malattia, come si manifesta e come viene trattata.

Osteoartrite - cause di insorgenza

Per comprendere la natura e le cause dell'osteoartrosi, passiamo all'anatomia. L'articolazione del ginocchio è rappresentata da un intero complesso di strutture: ossa, tendini, legamenti, vasi e nervi. Il bordo superiore dell'articolazione è l'estremità distale della coscia, il bordo inferiore è rappresentato dalla parte superiore della tibia, anteriormente dalla rotula e posteriormente dai muscoli.

Le superfici articolari sono rivestite di tessuto cartilagineo, il cui spessore è di 5-6 mm. Questa struttura svolge una funzione di smorzamento e riduce l'attrito durante i movimenti di flessione-estensione. La cartilagine è nutrita dal fluido che scorre costantemente prodotto dalla membrana sinoviale che riveste la superficie non cartilaginea dell'articolazione. Con una mancanza di nutrienti, il tessuto cartilagineo si assottiglia, perde elasticità, si strappa e gradualmente inizia a collassare, a seguito della quale le sue proprietà vengono perse.

La cartilagine non funzionante porta ad un aumento del carico sul tessuto osseo, che come reazione di difesa inizia a deformarsi ea crescere sotto forma di punte e sporgenze. I processi degenerativi interessano anche la sinovia, i legamenti e le fibre muscolari. Tutto ciò porta a difficoltà nel muovere l'articolazione e ad una deviazione dell'asse dell'arto dalla posizione corretta. È così che si sviluppa l'artrosi del ginocchio.

Osteoartrosi e cartilagine normale

I processi patologici artritici si verificano spesso come risultato di diversi fattori scatenanti che portano alla malnutrizione del tessuto cartilagineo. I più importanti di questi sono i seguenti:

  • caratteristiche congenite (displasia articolare);
  • lesioni articolari traumatiche che colpiscono la struttura di ossa, legamenti, muscoli e tessuto cartilagineo (contusioni, lussazioni, fratture, distorsioni);
  • Patologia del sistema muscolo-scheletrico in cui il carico sull'articolazione è distribuito in modo non uniforme (scoliosi, cifosi, piedi piatti);
  • precedenti operazioni al ginocchio (ad es. rimozione del menisco);
  • carico eccessivo sugli arti inferiori in relazione allo sport o al lavoro;
  • poca attività fisica, immobilità;
  • sovrappeso;
  • malattie che sono accompagnate da spasmi muscolari persistenti dei muscoli o dei vasi sanguigni delle gambe;
  • processi infiammatori nei tessuti articolari (a causa di artrite reumatoide, artrite con lupus eritematoso sistemico, infezioni purulente);
  • violazione dei processi metabolici nel corpo, patologie endocrine;
  • invecchiamento del corpo.

Osteoartrosi del ginocchio - sintomi

La patologia si sviluppa in modo relativamente lento, graduale, dapprima quasi impercettibilmente per il paziente, poi provoca un leggero disagio e quindi porta a sintomi gravi, a volte a disabilità. Indipendentemente dalle cause dell'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio, tenendo conto dell'intensità dei processi patologici nel tessuto, ci sono tre gradi di artrosi del ginocchio, ognuno dei quali può essere caratterizzato da un quadro clinico speciale.

L'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio differisce da altre patologie articolari in presenza di alcuni tipi di dolore:

  1. "Dolori iniziali"che si manifestano all'inizio del movimento dopo un lungo periodo di riposo e poi si ammorbidiscono o scompaiono sullo sfondo dell'attività fisica (dopo circa un quarto d'ora). Ciò è dovuto all'attrito delle superfici articolari, su cui si depositano piccoli frammenti di osso e cartilagine fatiscenti. Il movimento dell'articolazione fa sì che queste particelle distruttive vengano forzate nelle bobine della capsula articolare, riducendo il dolore.
  2. Sintomi dell'osteoartrite del ginocchio
  3. "Blocco articolare"è un'insorgenza improvvisa della sindrome del dolore dovuta alla comparsa di un "topo articolato", che è un pezzo di cartilagine o osso appuntito. Il frammento diviso si incunea tra le superfici articolari o viene incorporato nel tessuto molle, provocando un dolore lancinante e l'incapacità di muovere anche una piccola parte dell'articolazione.

Gonartrosi grado 1

All'inizio della malattia il ginocchio non differisce da quello sano, non ci sono ancora deformità. La gonartrosi dell'articolazione del ginocchio di 1 ° grado è caratterizzata da un flusso sanguigno alterato ai piccoli vasi intraossei che nutrono la cartilagine in modo che inizi a seccarsi e assottigliarsi. Questo è associato a dolori e dolori sordi ricorrenti dopo l'attività fisica, il sollevamento pesi o lo stare in piedi per lunghi periodi di tempo. È anche possibile un leggero gonfiore nell'area della rotula.

Gonartrosi di 2 ° grado

Man mano che la patologia progredisce, le strutture ossee e la sinovia si deteriorano e la malnutrizione della cartilagine peggiora. C'è una degenerazione della capsula articolare, la comparsa di osteofiti. L'osteoartrosi del ginocchio di 2 ° grado del ginocchio è caratterizzata da un aumento dei sintomi, mentre il dolore si verifica più frequentemente, dura più a lungo e si fa sentire con uno stress insignificante. I pazienti possono notare rigidità nei movimenti e la comparsa di uno scricchiolio. L'artrosi dell'articolazione del ginocchio di 2 ° grado si manifesta spesso in un frequente verificarsi di gonfiore e una certa deformazione del ginocchio.

Gonartrosi di 3 ° grado

Se si sviluppa l'osteoartrosi del ginocchio, i sintomi non lasciano dubbi sulla diagnosi. In questa fase, la cartilagine è praticamente assente, il lavoro dei legamenti e la funzione muscolare è disturbato, c'è una forte deformazione dell'articolazione e dell'arto (la gamba interessata diventa a forma di O o X). Il dolore disturba costantemente il paziente, c'è una significativa limitazione della mobilità nel ginocchio. L'andatura è caratterizzata da instabilità, rotolamento, i pazienti hanno bisogno di un bastone o di stampelle.

Gonartrosi bilaterale

Spesso la malattia inizia con un'articolazione del ginocchio, ma la seconda, ricevendo un carico maggiore, è coinvolta in processi patologici. In alcuni casi l'osteoartrosi è associata a lesioni bilaterali delle articolazioni del ginocchio con caratteristiche congenite, quindi le lesioni si sviluppano simmetricamente. Nei casi più gravi, l'artrosi bilaterale del ginocchio, i cui sintomi colpiscono principalmente gli anziani, può portare a una completa perdita della capacità di camminare.

Osteoartrite - diagnosi

Diagnosi di artrosi del ginocchio

Nei pazienti che sviluppano la gonartrosi dell'articolazione del ginocchio, viene assegnato un complesso di esame per confermare la diagnosi e determinare le possibili cause e il grado di gravità della lesione. Questi includono:

  • Raggi X - indica la condizione dei menischi e della cartilagine (lungo la larghezza dello spazio articolare), la presenza o l'assenza di crescita ossea, segni di distruzione ossea;
  • Ultrasuoni e risonanza magnetica delle articolazioni del ginocchio - per rilevare i cambiamenti nei tessuti molli, la quantità di fluido intra-articolare;
  • TC delle articolazioni del ginocchio - per uno studio dettagliato dei cambiamenti nelle strutture ossee;
  • -analisi del liquido sinoviale - è prescritto per il gonfiore delle articolazioni, per valutare lo sviluppo di processi infiammatori e distrofici;
  • Artroscopia - un metodo di esame visivo diretto, in cui una videocamera viene inserita nella cavità articolare;
  • esami del sangue e delle urine.

Osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio - trattamento

Dopo le misure diagnostiche, il medico dovrebbe spiegare come trattare l'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio in ogni singolo caso. In ogni caso, è necessario prepararsi per un trattamento a lungo termine, rispettando pienamente le raccomandazioni mediche. Questo è l'unico modo per ottenere risultati positivi. I principi di base del trattamento includono:

  • ginnastica medica;
  • massaggio;
  • tecniche fisioterapiche (UHF, elettroforesi, fonoforesi, correnti diadinamiche, magnetoterapia e laserterapia);
  • terapia farmacologica;
  • l'uso di dispositivi ortopedici.

Inoltre, potrebbe essere necessario trattare le principali patologie che provocano l'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio, normalizzare il peso corporeo e scegliere scarpe comode. I pazienti dovrebbero organizzare adeguatamente la loro routine quotidiana, alternando attività fisica e riposo, in modo da misurare lo stress sulle articolazioni. Con pronunciati cambiamenti distruttivi, se la terapia conservativa è inefficace, ricorrono all'intervento chirurgico - artroplastica del ginocchio.

Come si può alleviare il gonfiore del ginocchio nell'osteoartrosi?

Poiché l'artrosi deformata del ginocchio è accompagnata da gonfiore ricorrente del ginocchio, è importante imparare come affrontare questo sintomo, che rende difficile la vita quotidiana. I pazienti dovrebbero prima adattare la loro dieta in modo che non ci sia ritenzione di liquidi nel corpo. Per fare ciò, è necessario limitare l'uso di sale, zucchero, semilavorati, carne e cibi grassi.

Per alleviare l'edema, gli esperti raccomandano spesso la preparazione di impacchi speciali, che agiscono grazie alla capacità di migliorare i processi metabolici nella lesione. È necessario inumidire un pezzo di garza, piegato più volte, in una soluzione di dimexide dimezzato con acqua, strizzarlo delicatamente e applicarlo sul ginocchio dolorante. Coprite con pellicola e lasciate riposare per 20-40 minuti. Gli interventi possono essere eseguiti giornalmente di notte in 10-15 sedute.

Unguenti contro l'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio

Se viene diagnosticata l'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio, nella maggior parte dei casi il trattamento domiciliare viene eseguito utilizzando preparati locali sotto forma di unguenti, gel e creme. Questi fondi possono essere suddivisi in diverse categorie:

  • farmaci antinfiammatori non steroidei - riducono l'infiammazione, alleviano il dolore;
  • riscaldamento - ha un effetto analgesico, stimola la circolazione sanguigna, migliora il trofismo della cartilagine e dei tessuti molli;
  • Condroprotettore: ripristina il tessuto cartilagineo, attiva la sintesi del fluido intra-articolare, riduce la gravità dei sintomi.

Iniezioni nell'articolazione del ginocchio contro l'osteoartrosi - farmaci

In alcuni casi, come versamenti articolari o dolore intenso, vengono prescritte iniezioni nel ginocchio per l'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio. Per le iniezioni vengono utilizzate preparazioni intra-articolari dei seguenti gruppi:

  • corticosteroidi;
  • preparati di acido ialuronico;
  • condroprotettori;
  • anestetici.

Gonartrosi - compresse

Consideriamo quali pillole possono essere prescritte ai pazienti con osteoartrosi del ginocchio:

  • farmaci antinfiammatori non steroidei;
  • condroprotettori.

Osteoartrite dell'articolazione del ginocchio - trattamento con rimedi popolari

Quando viene diagnosticata la comparsa dell'osteoartrosi del ginocchio, il trattamento può essere integrato con metodi non tradizionali, molti dei quali altamente efficaci. Ad esempio, strofinare l'aglio aiuta a migliorare il flusso sanguigno ai tessuti circostanti, normalizzare la nutrizione della cartilagine e ridurre il dolore e l'infiammazione.

Ricetta per il rimedio

Ingredienti:

  • aglio - 1 testa;
  • olio vegetale - 200 mg.

Preparazione e applicazione

  1. Tritare l'aglio, aggiungere l'olio.
  2. Metti il ​​contenitore con la tintura di olio in un luogo buio per una settimana, scuotendolo di tanto in tanto.
  3. Strofina un'articolazione dolorante di notte.

Ginnastica per l'artrosi dell'articolazione del ginocchio

Ginnastica per l'artrosi dell'articolazione del ginocchio

La terapia fisica per l'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio viene eseguita dopo che l'infiammazione acuta e il dolore intenso sono stati eliminati. L'esercizio dovrebbe essere eseguito regolarmente a 30-40 minuti al giorno, dividendo questo tempo in periodi di dieci minuti. Esercizi correttamente selezionati per l'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio aiuteranno a ripristinare la circolazione sanguigna, rafforzare muscoli e legamenti e normalizzare le funzioni delle strutture articolari. Inoltre, il Pilates è utile per i pazienti che camminano, nuotano e si allenano su una cyclette.

Supporto per ginocchio per l'osteoartrite

I medici raccomandano di indossare speciali protezioni per le ginocchia per l'artrosi dell'articolazione del ginocchio, che aiutano a garantire la corretta posizione anatomica, facilitano la deambulazione e prevengono il gonfiore. Tali prodotti dovrebbero essere indossati da 2 a 8 ore al giorno prima dell'attività fisica. È importante sapere come scegliere correttamente le ginocchiere per l'artrosi del ginocchio, per le quali è necessario consultare uno specialista. I prodotti sono aperti, chiusi e pieghevoli, sono realizzati con materiali diversi e hanno diversi gradi di rigidità.