I migliori esercizi per l'osteocondrosi cervicale che puoi fare a casa

L'osteocondrosi è una malattia della colonna vertebrale che indica processi distrofici e degenerativi nei dischi intervertebrali. Per curare una tale malattia, non vengono prescritti solo farmaci, ma anche cultura fisica terapeutica. Gli esercizi di osteocondrosi cervicale possono ridurre il dolore e migliorare il benessere generale del paziente.

Cosa influenza lo sviluppo della malattia?

Il principale fattore che provoca la condrosi della colonna vertebrale è il carico irregolare. . . È causata dal dormire su un materasso morbido, dalla postura seduta scorretta o dall'uso di scarpe anatomicamente scorrette. Ulteriori fattori che attivano il processo patologico sono i seguenti:

Osteocondrosi cervicale della colonna vertebrale
  • Obesità;
  • attività fisica insufficiente;
  • stress corporeo;
  • predisposizione genetica;
  • cambiamenti legati all'età nel sistema muscolo-scheletrico;
  • violazione dei processi metabolici;
  • Gravidanza;
  • disidratazione prolungata e frequente.

Tutti questi fattori hanno un effetto negativo non solo sulla condizione del sistema muscolo-scheletrico, ma anche su tutto il corpo.

I sintomi della malattia

I sintomi dell'osteocondrosi possono essere molti. Dipende dalla posizione della lesione.

  1. Per danni al rachide cervicaleSi osservano vertigini, intorpidimento delle mani e della lingua, diminuzione della vista e forte mal di testa.
  2. osteocondrosi toracicaaccompagnato da dolore alle costole e allo sterno.
  3. Con lesione lombareSi osservano disagio lombare e intorpidimento degli arti inferiori.

Indicazioni per la terapia fisica

Gli esercizi terapeutici consentono non solo di alleviare i sintomi dell'osteocondrosi cervicale, ma anche di prevenire ulteriori ricadute della malattia.

Esercizi di gruppo per osteocondrosi cervicale

L'importanza dell'attività fisica

La terapia fisica non ha limiti di sesso o età.Consigli per frequentare corsi di benessere:

  • la presenza di spasmi muscolari;
  • sensazioni dolorose;
  • corsetto muscolare debole.

Tale allenamento non solo aiuta a combattere i cambiamenti degenerativi-distrofici della colonna vertebrale, ma anche a migliorare le condizioni generali del paziente. L'educazione fisica dà forza e potere.

I benefici degli esercizi di fisioterapia

Se il trattamento della malattia è stato avviato nelle fasi iniziali, gli esercizi di terapia fisica possono non solo alleviare il dolore, ma anche eliminare la malattia.

L'effetto analgesico è ottenuto dal fatto che l'esercizio aiuta a ripristinare il normale tono muscolare.

Eseguendo correttamente tale ginnastica, è possibile ridurre la pressione sulle terminazioni nervose.

Cosa è necessario per la formazione?

Potrebbero essere richiesti kit di esercizi per la lezione. Questi sono tappetini morbidi, rotoli e bastoncini. Gli esercizi su mani e piedi richiedono tabelle. Si tratta di tavoli speciali in più parti che possono regolare l'altezza. Esternamente, sembrano più un simulatore che un normale tavolo. Sono progettati in modo tale da poter essere praticati in varie inclinazioni stando sdraiati o seduti.

A seconda degli esercizi che stai facendo, potresti dover:

  • Cintura;
  • Pneumatici;
  • polsini;
  • Carrello.

I primi tre elementi sono necessari per la ginnastica comune. I carrelli sono destinati a pazienti che non possono sostenere completamente gli arti.

In alcuni casi, un bastone da ginnastica viene utilizzato negli esercizi per la schiena e il collo con osteocondrosi.

Tecniche di terapia fisica

Ginnastica terapeutica per l'osteocondrosi del rachide cervicale

Un medico o un allenatore ti aiuterà a scegliere il metodo di esercizio più efficace per l'osteocondrosi. Lo specialista dovrebbe anche familiarizzare il paziente con le regole di sicurezza di base.

Esistono diversi metodi per eseguire la terapia fisica per l'osteocondrosi. . . Molto spesso viene utilizzata la trazione passiva. Viene eseguito sotto la pressione del proprio peso. La durata dell'esercizio dipende dalle condizioni del paziente. Possono essere necessari dai 5 ai 20 minuti. Se necessario, è possibile aggiungere peso aggiuntivo per eseguire la trazione.

La ginnastica correttiva comprende respirazione, rilassamento ed esercizi speciali. È necessario iniziare l'allenamento con carichi minimi e una piccola ampiezza.

Ricostruire la parte superiore della colonna vertebrale

Ci sono molti esercizi e tecniche che puoi usare per ripristinare la colonna vertebrale. Puoi farlo sia in gruppo in un centro speciale, sia a casa.

Ricarica domestica

Fare esercizio a casa non solo aiuta ad eliminare il dolore, ma aiuta anche a prevenirlo. . . Prima di farlo, dovresti consultare il tuo medico o il tuo allenatore. L'effetto positivo si osserva solo con la tecnica giusta e un allenamento regolare.

Ogni attività dovrebbe iniziare con un leggero riscaldamento. Se non c'è dolore, puoi allungare le articolazioni del ginocchio e le caviglie. Si consigliano squat multipli e rotazioni del busto.

Si consiglia di allenarsi con un abbigliamento comodo che non interferisca con il movimento. È auspicabile che sia realizzato con tessuti naturali piacevoli al tatto.

Esecuzione di inclinazioni della testa nell'osteocondrosi cervicale

Lievi colpi di scena

I colpi di scena sono due degli esercizi più semplici ed efficaci. . . Effetto terapeutico:

  • Eliminazione del dolore;
  • Rimozione del carico dalle vertebre cervicali;
  • Miglioramento della mobilità della colonna vertebrale.

È meglio iniziare con ripetizioni e poi scendere dolcemente verso le pendenze. Si consiglia di eseguire ciascuno degli esercizi 10 volte.

Rotazione assiale

La rotazione assiale consente di allungare bene i muscoli del collo e migliorarne l'elasticità.Il movimento attiva il flusso sanguigno nei vasi. . . È particolarmente utile per le persone con un lavoro sedentario. Durante la giornata lavorativa, devi eseguire 2-3 serie di tale esercizio.

Torre che cade

Devi essere il più attento possibile nell'esercizio Falling Tower.

  1. La posizione di partenza è in piedi.
  2. Le gambe dovrebbero essere divaricate, le spalle abbassate e il mento sollevato. Le spalle dovrebbero essere il più rilassate possibile durante l'esercizio.
  3. È necessario portare il corpo e le spalle all'indietro per 5-8 account, mantenendo la testa in posizione.
  4. Il ritorno alla posizione di partenza dovrebbe essere il più agevole possibile.
  5. Il numero ottimale di ripetizioni è 8 volte.

Allungamento con sforzo

QuellaL'esercizio mira ad allungare i muscoli e aumentare la loro elasticità. . . Aiuterà anche a ridurre la compressione sui muscoli pizzicati.

Si consiglia di eseguire questo allungamento sotto la supervisione di un trainer.

Qualsiasi movimento sbagliato è irto di spostamento delle vertebre cervicali e lesioni.

algoritmo:

  1. Quando si inclina a destra, si deve cercare di toccare la spalla destra con il lobo dell'orecchio.
  2. Devi correggere la posa per 5-10 secondi.
  3. La mano sinistra poggia sulla testa e fa diversi movimenti elastici.
  4. Movimenti simili sono fatti dal secondo lato.

Prima di iniziare l'allenamento, è necessario riscaldare bene i muscoli. Altrimenti, legamenti e tendini possono essere feriti.

Stretching con un asciugamano

Esercizio con un asciugamano per allungare i muscoli del collo nell'osteocondrosi

Tecnicamente, gli esercizi con l'asciugamano sono simili allo stretching con sforzo. Ti permette di fare un buon allungamento dei muscoli che sostengono le vertebre cervicali. Un asciugamano di spugna arrotolato più volte funge da amplificatore di carico.

L'esercizio si svolge come segue:

  1. L'asciugamano viene attorcigliato e avvolto con due mani a una distanza di 30-35 cm l'una dall'altra.
  2. È necessario mettere un asciugamano sopra la testa e metterlo dietro la nuca.
  3. Quando si tira su l'asciugamano, i muscoli del collo non dovrebbero offrire alcuna resistenza. Per fare questo, puoi tirare un po' indietro la testa.

Il numero ottimale di ripetizioni è 8-10 volte. . . Se esegui correttamente l'esercizio, puoi liberarti rapidamente degli spasmi muscolari e del dolore.

Complessi delicati per il collo

Esistono speciali complessi delicati che ti consentono di mantenere in forma i muscoli del collo. Tali esercizi devono essere eseguiti solo nel periodo tra le esacerbazioni.

Algoritmo per il primo esercizio:

  1. La posizione di partenza è in piedi, le braccia sono abbassate, la postura è uniforme.
  2. Lentamente devi muovere la testa di 90 gradi. All'inizio, l'ampiezza dovrebbe essere minima, poiché le condizioni del paziente migliorano, la rotazione della testa può essere portata a 90 gradi.
  3. Movimenti simili vengono eseguiti sul secondo lato.

Se ti giri troppo velocemente, c'è il rischio che le vertebre si sloghino. Il numero di ripetizioni può variare da 7 a 10 volte in ogni direzione.

Per fare il secondo esercizio, dovresti rimanere nella stessa posizione di partenza, in piedi con la schiena dritta. È necessario abbassare delicatamente la testa, cercando di toccare il petto con il mento. Se ciò non è possibile, dovresti eseguire l'esercizio il più spesso possibile.

La ginnastica dolce per l'osteocondrosi comporta movimenti dolci e lenti. Non dovrebbero causare gravi disagi.

Esercizio per il collo

Formazione come dottore in scienze mediche

Il medico ha sviluppato una serie di esercizi che alleviano le condizioni del paziente con osteocondrosi cervicale e sono adatti per l'esecuzione a casa. Saranno un'eccellente prevenzione delle malattie.

Esercizio primaverile - allungamento del collo per l'osteocondrosi
  1. "piumaQuando ti alleni, puoi scegliere la posizione di partenza più comoda. Devi iniziare con inclinazioni lente della testa. Dovresti muoverti delicatamente per raddrizzare il collo. Si consiglia di ripetere questi movimenti altre 5 volte.
  2. "metronomoQuesto esercizio si esegue stando seduti su una sedia con la schiena dritta. La testa deve essere inclinata da un lato e fissata in questa posizione per 30 secondi. Lo stesso si fa sul secondo lato.
  3. "panoramicaÈ necessario piegare leggermente la testa e fissare la posizione. In questa posizione dovresti girare la testa 5 volte in direzioni diverse.
  4. "ocaQuesto esercizio ha lo scopo di eliminare il doppio mento e migliorare la circolazione sanguigna. È necessario sedersi in posizione eretta e raddrizzare le spalle. Durante l'inspirazione, il mento è allungato in avanti il più possibile, dopo 3 secondi deve essere premuto contro la spalla.

    Dovrai tenere la testa in questa posizione per altri 12 secondi e poi tornare alla sua posizione originale. Devi fare 5 ripetizioni per lato.

  5. "aironePer eseguire l'esercizio, devi raddrizzare il più possibile la schiena e mettere le mani sulle ginocchia, dopodiché vengono tirate dietro la schiena mentre il mento si alza. Questo esercizio coinvolge la colonna vertebrale cervicale e toracica.
  6. "Panoramica difficile". La mano sinistra deve essere posizionata sulla spalla destra mentre la testa gira a sinistra. Devi riposare in questa posizione per 30 secondi. Movimenti simili vengono eseguiti sul secondo lato. "
  7. "fachiroPosizione di partenza - braccia alzate. Devi essere fasciato e girare delicatamente la testa in diverse direzioni. Devi bloccare per alcuni secondi in ciascuna delle posizioni.

Complesso di un massaggio di riflessologia plantare

Eseguire il complesso per il trattamento di SHOX è possibile solo in buona salute. I primi esercizi possono farti venire un po' di vertigini. Crunching È possibile che scricchiolio al collo.

Le spalle dovrebbero rimanere immobili durante l'esercizio.

Per prima cosa, devi fare un test di flessibilità del collo: devi provare a inclinare la testa per toccare il mento contro il petto. Se il compito potesse essere risolto solo a metà, ciò indica una bassa flessibilità del rachide cervicale.

L'esercizio dovrebbe essere fatto ogni giorno. . . Devi iniziare con leggeri giri e inclinazioni della testa. È importante non sedersi troppo in una posizione fissa. Questo esercizio è perfetto per riscaldare il collo dopo tanto tempo al computer.

foto

Di seguito sono riportati diversi esercizi in immagini per il trattamento dell'osteocondrosi cervicale:

Una serie di esercizi per curare l'osteocondrosi del rachide cervicaleEsercizio per l'osteocondrosi per alleviare la tensione nei muscoli del colloEsercizi per osteocondrosi cervicale con cinture speciali

Oltre ai complessi di terapia del movimento, le lezioni di yoga regolari possono aiutarti a far fronte allo SHOH.

Come puoi migliorare l'efficienza del tuo insegnamento?

Un approccio integrato migliorerà l'efficienza della formazione. . . È importante che gli esercizi siano regolari e che la tecnica sia corretta per eseguire l'esercizio.

Con cosa dovrebbe essere combinato il trattamento?

Il trattamento completo include non solo l'esercizio fisico, ma anche una corretta alimentazione.

Il paziente deve:

  1. condurre uno stile di vita corretto;
  2. temperato;
  3. seguire regolarmente corsi di massaggio preventivo.

nutrimento

La dieta di una persona con osteocondrosi deve includere tutte le vitamine e i nutrienti necessari per ripristinare i tessuti danneggiati. L'equilibrio acqua-sale gioca un ruolo importante. Si consiglia di bere abbastanza liquidi.

La quantità ottimale di acqua dipende dall'età e dalla gravità della malattia.

Se necessario, il medico prescriverà una dieta speciale. . . La sua essenza è la nutrizione frazionata, cioè il cibo dovrebbe essere preso in piccole porzioni 5-6 volte al giorno. Un tale piano nutrizionale riduce il peso corporeo e quindi allevia la colonna vertebrale.

massaggio

Il massaggio terapeutico per l'osteocondrosi dovrebbe essere effettuato da uno specialista. Prima di tutto, deve assicurarsi che non ci siano controindicazioni. L'effetto sui muscoli interessati consente di alleviare il dolore. Effetto terapeutico:

  • migliore circolazione sanguigna;
  • Prevenzione dell'atrofia muscolare;
  • Ripristino della nutrizione dei tessuti molli e dei dischi intervertebrali.

Il massaggio è meglio combinato con la terapia fisica e la terapia fisica.

Doccia fredda e calda

Doccia di contrasto per il trattamento efficace dell'osteocondrosi cervicale

Si consiglia di fare una doccia di contrasto al mattino e alla sera.. . . Versare acqua fredda subito dopo il risveglio aumenta il carico sul cuore, quindi è meglio fare una doccia 30-50 minuti dopo il risveglio.

Per evitare lesioni al muscolo cardiaco, la pressione dovrebbe essere alternata da 40 ° C a 20 ° C.

Non si possono fare docce di contrasto dopo un freddo prolungato, è pericoloso a causa dell'ipotermia.


Effetto ginnastica

La ginnastica correttiva ha un effetto positivo su tutto il corpo. . . Si osserva il seguente effetto terapeutico:

  • Attivazione del flusso sanguigno cerebrale;
  • Rafforzare i muscoli del torace e del collo;
  • Eliminazione di mal di testa e insonnia;
  • Eliminazione dei sintomi dell'osteocondrosi cervicale.

Una formazione adeguata aiuta il paziente a ritrovare la sua capacità di lavorare. La fisioterapia è un ottimo modo per prevenire i disturbi della colonna vertebrale.

Prevenire le ricadute

Per evitare ricadute, è necessario monitorare attentamente la dieta e l'esercizio. Raccomandazioni importanti:

Riscaldare il collo durante uno sforzo prolungato per prevenire l'osteocondrosi cervicale
  1. Svolgimento di attività moderate. Può essere nuoto, ginnastica o wrestling senza contatto.
  2. Se ti siedi per lunghi periodi di tempo, dovresti fare pause regolari per il riscaldamento. Aiutano a ripristinare la normale circolazione sanguigna.
  3. È meglio dormire su un materasso ortopedico con una superficie piana. I cuscini troppo piatti dovrebbero essere evitati.
  4. Evitare di sollevare o trasportare oggetti pesanti.
  5. È necessario dare la preferenza alle scarpe ortopediche.

È importante monitorare il tuo stato emotivo.. . . L'aumento dell'ansia, lo stress innescano una reazione antispasmodica. Per sbarazzartene, devi imparare le tecniche di rilassamento.

Possibili conseguenze e complicazioni

Il trattamento errato o prematuro è pericoloso con complicazioni. Sullo sfondo dell'osteocondrosi, possono verificarsi i seguenti processi patologici:

  • radicolite;
  • ernia intervertebrale;
  • Colpi del midollo spinale;
  • cifosi;
  • Paralisi degli arti inferiori.

Nonostante il fatto che l'osteocondrosi di grado 4 non sia accompagnata da sintomi attivi, è la più pericolosa. Il verificarsi di complicazioni in questa fase può portare alla disabilità.

Suggerimenti e consigli utili

I medici sottolineano che nella fase iniziale l'osteocondrosi cervicale è quasi invisibile e non provoca grandi disagi. In questa fase, il trattamento può essere effettuato solo con l'aiuto della terapia fisica. La dieta deve essere controllata.

Raccomandazioni sullo stile di vita del medico per un paziente con osteocondrosi del collo

Gli esperti lo sottolineanoLa migliore prevenzione contro l'osteocondrosi cervicale è uno stile di vita attivo. . .

Il fumo dovrebbe essere interrotto completamente. Si consiglia di monitorare la postura, soprattutto quando si è seduti o si rimane a lungo in una posizione. Con forme gravi di osteocondrosi cervicale, vengono prescritti l'uso di corsetti speciali e una terapia farmacologica più attiva.

L'osteocondrosi cervicale riduce la qualità della vita per l'uomo. Con questa malattia, c'è rigidità e dolore. Per migliorare la condizione ed evitare complicazioni, si consiglia di condurre esercizi terapeutici speciali.